Approda al porto turistico la barca a vela “Sognando Itaca”

Domani al Marina di Pescara si svolgerà l'Itaca day, una giornata di sensibilizzazione durante la quale medici e pazienti in cura nel Dipartimento di Ematologia potranno imbarcarsi e navigare insieme

Approda al porto turistico la barca a vela “Sognando Itaca”

ITACA DAY AL PORTO TURISTICO DI PESCARA. Approderà a Pescara domenica 12 giugno “Sognando Itaca“, il viaggio che ogni anno l’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie, linfomi e mieloma, organizza d’intesa con l’Ail Brescia, a bordo di una barca a vela che, partita da Trieste, naviga lungo la costa adriatica con un equipaggio formato da skipper professionisti, pazienti, medici, infermieri e volontari.

Accolto dal presidente della sezione interprovinciale Pescara-Teramo dell’Ail, Domenico Cappuccilli, l’equipaggio sbarcherà al Marina di Pescara dove si svolgerà l’Itaca day, una giornata di sensibilizzazione durante la quale medici e pazienti in cura nel Dipartimento di Ematologia dell’ospedale pescarese potranno imbarcarsi e navigare insieme, per vivere l’esperienza della velaterapia quale metodo volto alla riabilitazione psicologica e al miglioramento della qualità di vita del malato.

Quest’anno, in occasione del decennale del progetto, la barca concluderà il suo viaggio proprio ad Itaca, che rappresenta la meta ideale del percorso di ogni malato. Come Ulisse, i pazienti si trovano ad affrontare un mare aperto, sconosciuto e pieno di insidie. Durante il viaggio scoprono, però, nuovi territori, relazioni, nuove solidarietà, vicinanze e risorse.

L’iniziativa verrà presentata domani, alle ore 10.30, nella sede dell’Assonautica, al Porto Turistico di Pescara, nel corso di una conferenza stampa. Al termine dell’incontro pazienti, familiari e medici del Dipartimento di Ematologia faranno una piccola crociera a bordo di alcune imbarcazioni, accompagnati da una motovedetta della Capitaneria di Porto.

Redazione Pescara

sabato 11 giugno 2016, 12:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
attualita
itacaday
portoturistico
marinadipescara
Cerca nel sito