Anziano incensurato sorpreso in auto con 300 grammi di eroina

Il 72enne fermato dalla polizia in Via Aterno nel quartiere Rancitelli. Adesso si trova ai domiciliari ma le indagini vanno avanti

Anziano incensurato sorpreso in auto con 300 grammi di eroina

UOMO DI 72 ANNI TROVATO IN POSSESSO DI 300 GRAMMI DI EROINA. Nei giorni scorsi, nell’ambito di un mirato servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto di stupefacenti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Pescara hanno tratto in arresto C.L.72enne domiciliato a Pescara, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, i Carabinieri hanno proceduto al controllo dell'uomomentre circolava a bordo della propria autovettura in via Aterno e, al termine della perquisizione veicolare, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro circa 300 grammi di sostanza stupefacente del tipo eroina.

Al termine delle formalità di ritol’uomo, su diposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato ristretto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari. Dovrà fornire spiegazioni circa la provenienza dello stupefacente ma soprattutto se la droga fosse di sua proprietà oppure di qualche spacciatore e tenuta in cambio di denaro.

Purtroppo non sono infrequenti le situazioni di persone costrette dalla crisi ad offrire servizi al mondo dello spaccio.

Redazione Independent

martedì 06 ottobre 2020, 12:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
via aterno
rancitelli
eroina
domiciliari
pescara
spaccio
Cerca nel sito