Anziano in ipotermia salvato dai vigili a Vallecupa

Evacuate centinaia di famiglie a Martinsicuro per l'esondazione del fiume Tronto. Bonifica chiusa al traffico

Anziano in ipotermia salvato dai vigili a Vallecupa

VALLECUPA DI COLONNELLA. ANZIANO SALVATO IN EXTREMIS DAI VIGILI DEL FUOCO. A Vallecupa di Colonnella un anziano in ipotermia è stato tirato fuori dalla propria abitazione dai vigili del fuoco. L’ambulanza, chiamata in soccorso, è stata scortata con mezzi fuoristrada che hanno riaperto e reso percorribile un tratto di Vecchia Salaria. Poteva essere la seconda vittima di questa immane tragedia che si sta abbattendo sull'Abruzzo. 

A MARTNSICURO EVACUATE 100 PERSONE. A scopo precauzionale il sindaco di Martinsicuro ha disposto l'evacuazione di circa 100 persone che sono attualmente ricoverate, temporaneamente, presso il Palasport. Si tratta dei residenti in una via cittadina posta immediatamente a ridosso del fiume Tronto. Altre famiglie, invece, sono state preallertate per il medesimo rischio.

CHUSA LA BONIFICA DEL TRONTO. Una famiglia in Località Case Marano di Cermignano è stata evacuata per una frana. Allagamenti anche nelle aree industriali poste sulla sponda teramana del Tronto, nei Comuni di Ancarano, Controguerra e Colonnella, e lungo la SP n. 1 "Bonifica del Tronto", interdetta al traffico. In zona, d'intesa con le Autorità marchigiane, è stata disposta la chiusura dei ponti sul Tronto, di collegamento con Spinetoli e Monsampolo.

COLONNELLA: IL SINDACO PREALLARTA 150 FAMIGLIE. Il sindaco di Colonnella ha preallertato, per eventuale evacuazione, circa 150 abitanti (40 famiglie) nelle Contrade San Giovanni e San Nicola.

Redazione Independent

lunedì 02 dicembre 2013, 20:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vallecupa
martinsicuro
maltempo
anziano
salvato
famiglie
evacuate
vecchia salara
bonifica
spinetoli
monsapolo
ancarano
controguerra
Cerca nel sito