Anelli: «Cantagallo assolto? Bene ma non gli diamo una lira»

L'ex sindaco di Montesilvano rivuole 36mila euro per pagare gli avvocati che lo hanno assistito nel processo relativo ai palazzi di via Finlandia

Anelli: «Cantagallo assolto? Bene ma non gli diamo una lira»

CANTAGALLO BATTE CASSA A MONTESILVANO. L'ex sindaco di Montesilvano Enzo Cantagallo, assolto dall'inchiesta che l'aveva coinvolto per i palazzi di via Finlandia, rivuole i soldi che ha speso per difendersi dalle accuse. Ad assisterlo nel processo lo studio legale di Giuliano Milia che, a quanto pare, sarebbe costato al "margheritino" circa 36mila euro come risulta in una richiesta protocollata al Comune di Montesilvano.

L'inchiesta dei palazzi di via Finlandia, condotta dal pm Gennaro Varone, aveva coinvolto anche il costruttore Carlo Di Properzio, l'ex dirigente Rolando Canale e l'ex assessore Cristiano Tomei: ma per il giudice monocratico del Tribunale di Pescara Massimo De Cesare quelle accuse si sono rivelate infondate assolvendo, dunque, tutte le persone coinvolte nella costruzione di quelle palazzine.

Sulla questione è intervenuto il capogruppo del MoVimento 5 Stelle Manuel Anelli che ha dichiarato alla stampa che "ci opporremo fino allo svenimento a questa richiesta insensata, fatta da chi ha portato la nostra città del baratro.  Vi sembra normale che in questa società, e nella nostra città, sia lecito quello che non dovrebbe esserlo? Sono davvero disgustato. No, no, ed ancora no al pagamento delle spese legali a Cantagallo. Il pianista sul l'oceano torni a suonare sul transatlantico Virginian".

Anelli ho convocato una commissione di vigilanza per questa mattina nella quale si è discusso il caso. "In pratica - dice - un amministratore non è equiparato al dipendente comunale. Quindi non pagherà il comune, e così verrà fatto".

Cantagallo aveva già formalmente presentato questa richiesta di pagamento dele spese legali all'ex sindaco Attilio Di Mattia ma non aveva ricevuto alcuna risposta. Adesso la palla tocca a Francesco Maragno che, giusto la settimana scorsa, ha ritirato le proprie dimissioni dalla carica di primo cittadini.

Come reagirà il finanziere montesilvanese? 

Redazione Independent

 

martedì 21 ottobre 2014, 12:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
via finlandia
cantagallo
inchiesta
anelli
avvocato
milia
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!