Ancora problemi al Porto di Pescara: due pescherecci incagliati

Il mezzo è rimasto incagliato nella sabbia a causa dei fondali bassi. Il capitano Moretti ha organizzato un vertice in capitaneria per discutere del dragaggio

Ancora problemi al Porto di Pescara: due pescherecci incagliati

ANCORA PROBLEMI AL PORTO DI PESCARA. Ancora problemi per il Porto di Pescara alle prese con operazioni di dragaggio che sono costate milioni di euro, ma che finora si sono rivelate poco efficaci. Questa mattina, infatti, un peschereggio di medie dimensioni e che stava uscendo per andare a pescare, si è bloccato a causa dei fondali bassi. Il natante è stato subito soccorso dal personale della Capitaneria di Porto, agli ordini del comandante, Enrico Moretti, ed è riuscito a lasciare il porto. Ma è chiaro che non si può andare avanti così. Infatti è stata indetta proprio presso la Capitaneria una riunione per conoscere la profondità esatta dei fondali e per capire se ci sono e dove sussistono i profili di sicurezza per muoversi in quello specchio acqueo.

Redazione Independent

martedì 10 febbraio 2015, 10:10

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
peschereccio
porto
pescara
bloccato
dragaggio
notizie
Cerca nel sito