Ampliamento depuratore da 7 milioni, blitz della Forestale nella sede dell'Aca

'inchiesta della magistratura riguarda l'adeguamento del depuratore di Pescara dell'importo di oltre 7 milioni di euro

Ampliamento depuratore da 7 milioni, blitz della Forestale nella sede dell'Aca

BLITZ DELLA FORESTALE NELLA SEDE DELL'ACA: NELMIRINO IL BANDO DI GARA PER AMPLIAMENTO DEPURATORE DA 7 MILIONI. I carabinieri forestali di Pescara si sono recati all'Aca per sequestrare gli atti gara per l'adeguamento del depuratore di Pescara. I carabinieri hanno eseguito il sequestro su disposizione della procura di Pescara, pm Annarita Mantini. L'inchiesta della magistratura riguarda l'adeguamento del depuratore di Pescara dell'importo di oltre 7 milioni di euro. La procura ha ipotizzato il reato di frode nelle pubbliche forniture a carico di ignoti poiche' la gara e' stata bandita con il permesso di costruire e l'autorizzazione regionale entrambi scaduti.

Redazione Independent

giovedì 29 giugno 2017, 15:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
depuratore pescara
bando di gara
ultime notizie
bando depuatore
inchiesta procura pescara
anna maria mantini
Cerca nel sito