Amministrative 2018: ballottaggio a Teramo e Silvi. Tutti i sindaci eletti

In vantaggio l'ex assessore regionale Morra su D'Alberto. Alle urne tra due settimane, domenica 24 giugno

Amministrative 2018: ballottaggio a Teramo e Silvi. Tutti i sindaci eletti

AMMINISTRATIVE 2018: TERAMO E SILVI AI BALLOTTAGGI. Si sono concluse le operazione di scrutinio dei voti per le amministrative 2018. Nei comuni di Teramo e Silvi, con popolazione superiore ai 15mila abitanti, si tornerà alle urne tra due settimane, domenica 24 giugno, per eleggere il sindaco: in vantaggio l'ex assessore regionale di Fratelli d'Italia, Giandonato Morra su Gianguido D'Alberto sostenuto da partito Democratico e altre tre liste; a Silvi si profila un testa a testa tra Andrea Scordella della Lega e Francesco Comignani che guida uno schieramento di centrosinistra. Mentre nei comuni contigui con la nostra Spoltore la situazione è la seguente: a Pianella si conferma sindaco Sandro Marinelli, mentre a Cepagatti ha vinto Gino Canto'.

I SINDACI ELETTI:

  • ALBA ADRIATICA (TE), 12 sezioni: Antonietta CASCIOTTI – lista civica #Uniamo Alba, 41.99%, Giuliano DE BERARDINIS – 33.57%, Remo SACCOMANDI 15.97%, Gabriele VIVIANI 8.44%
  • ATRI (TE), Piergiorgio FERRETTI – lista civica Atri la sfida continua 44.16%, Giammarco MARCONE Atri civica 24.14%, Ugo GIULIANI – Prima Atri 22.06%, Massimiliano CONCETTI 9.62%
  • BARETE (AQ), 1 sezione: Leonardo GATTUSO – lista civica Baretiamo, 54,50% di preferenze (248 voti);
  • BUSSI SUL TIRINO (PE), 4 sezioni: Salvatore LAGATTA – lista civica Lavori@mo (ore 02:44), 55,80% di preferenze (1.000 voti);
  • CASTELLAFIUME (AQ), 1 sezione: Giuseppina PEROZZI – lista civica Futuro in comune, 65,29% di preferenze (506 voti);
  • CASTILENTI (TE), 2 sezioni: Alberto GIULIANI – lista civica Prima vera politica castilentese, 66,56% di preferenze (629 voti);
  • CEPAGATTI (PE), Gino CANTO’ – Cepagatti c’è 47.91%, Domenico DI MEO 38.72%, Daniele FIUCCI – 12.09%, Claudio ORSINI – Riconquistare l’Italia 1.26%
  • CIVITELLA DEL TRONTO (TE), 8 sezioni: Cristina DI PIETRO – lista civica Cittadini in Comune, 89,33% di preferenze (2.303 voti);
  • CONTROGUERRA (TE), 4 sezioni: Franco CARLETTA – lista civica Insieme per Controguerra, 100% di preferenze (1.184 voti);
  • FALLO (CH), 1 sezione: Alfredo SALERNO – lista civica Fallo in movimento, 71,27% di preferenze (67 voti);
  • FRISA (CH), 3 sezioni: Nicola LABBROZZI – lista civica Frisa cambia, 51,95% di preferenze (599 voti);
  • LORETO (PE), 7 sezioni: Gabriele STARINIERI – Progresso e tradizione 46.29%, Antonello DELLE MONACHE – In Comune 32.64%, Remo GIOVANNETTI – Cittadini per Loreto 21.05%
  • LUCOLI (AQ), 2 sezioni: Valter CHIAPPINI – lista civica Lucoli al centro, 82,41% di preferenze (478 voti);
  • MASSA D’ALBE (AQ), 3 sezioni: LUCCI Nazzareno 56.77% – lista civica Esperienza e Rinnovamento, Graziella RUBEO 43.22%
  • MONTORIO AL VOMANO (TE), 15 sezioni: Mario FACCIOLINI – Montorio che vorrei 36.09%, Marco CITEREI – Montorio che vive 30.99%, Andrea GUIZZETTI – Avanti insieme 24.11%, Riccardo Emanuel PANZONE PERSIA – Pentastellati 8.79%
  • NERETO (TE), 5 sezioni: Daniele LAURENZI – Viviamo Nereto 32.92%, Maurizio CORINI – Nereto Democratica 23.62%, Fabio CINI’ – Movimento 5 Stelle 21.81%, Giampietro MASI – Servire Nereto 21.63%
  • NOCCIANO (PE), 2 sezioni: Lorenzo MUCCI – lista civica Partecipa al cambiamento (ore 03:13), 35,94% di preferenze (427 voti);
  • NOTARESCO (TE), 8 sezioni: Diego DI BONAVENTURA – lista civica Notaresco popolare (ore 03:11), 70,43% di preferenze (2.825);
  • ORICOLA (AQ), 2 sezioni: Antonio PARANINFI – lista civica Partecipazione e continuità (ore 01:58), 91,52% di preferenze (594 voti);
  • PIANELLA (PE), 8 sezioni: Sandro MARINELLI – Progetto Futuro, Gianni FILIPPONE – Pianella vicina 41.08%, Federica FEDELE – Movimento 5 Stelle 6.82%
  • PIETRANICO (PE), 1 sezione: Francesco DEL BIONDO – lista civica Uniti con continuità e rinnovamento (ore 01:15), 91,02% di preferenze (284 voti)
  • PIZZOFERRATO (CH), 2 sezioni: Palmerino FAGNILLI – lista civica Paese mio, 76,08% di preferenze (525 voti);
  • ROCCAMORICE (PE), 2 sezioni: Alessandro D’ASCANIO – lista civica L’azione libertà e progresso (, 66,48% di preferenze (369 voti);
  • SAN BENEDETTO DEI MARSI (AQ), 4 sezioni: Quirino D’ORAZIO – lista civica Insieme si può, 48,41% di preferenze (1.210 voti);
  • SAN VALENTINO IN ABRUZZO CITERIORE (PE), 3 sezioni: Antonio D’ANGELO – lista civica Obiettivi: solidarietà sviluppo, 58,80% di preferenze (741 voti);
  • SCANNO (AQ), 3 sezioni: Giovanni MASTROGIOVANNI – lista civica Scanno è di tutti, 75,87% di preferenze (893 voti);
  • TORINO DI SANGRO (CH), 3 sezioni: Nino DI FONSO – Torino di Sangro nel cuore 58.01%, Silvana PRIORI – Rinnovamento democratico 41.98%
  • TURRIVALIGNANI (PE), 2 sezioni: Giovanni PLACIDO – lista civica Uniti per ricominciare, 52,44% di preferenze (300 voti);
  • VILLA SANTA MARIA (CH), 2 sezioni: Giuseppe FINAMORE – lista civica Villalternativa, 72,28% di preferenze (545 voti).

***NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO***

lunedì 11 giugno 2018, 10:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ballottaggio
silvi
teramo
amministrative 2018
sindaci eletti
pianella
cepagatti
Cerca nel sito