Amatori Basket, colpo grosso in terra marchigiana dei ragazzi di Stefano Raiola

Una vittoria strameritata quella di Recanati (60-79) che dissipa tutti i dubbi delle settimane precedenti. Domenica al Pala Elettra arriva il Porto Sant'Elpidio

Amatori Basket, colpo grosso in terra marchigiana dei ragazzi di Stefano Raiola

UN’AMATORI STREPITOSA STRAVINCE A RECANATI 60-79 DISSIPANDO I DUBBI DELLE SETTIMANE PRECEDENTI. Colpo grosso in terra marchigiana dei ragazzi di Stefano Raiola, che portano a casa una vittoria strameritata e condotta con grande personalità sin dalle prime battute. Dopo i due stop interni consecutivi ci si attendeva un segnale di pronto riscatto e tanto è stato, con tutto lo staff dell’Amatori estremamente bravo a preparare in settimana una gara proibitiva contro una delle pretendenti alla vittoria finale. L’esperienza e la competenza di coach Raiola hanno fatto sì che i propri ragazzi limitassero sin da subito le giocate congeniali dei padroni di casa, con una difesa arcigna pronta a limitare i giochi a due di Recanati e trovando soluzioni concrete in attacco sin da subito con un super Capitanelli (19 punti 8 rimbalzi, 8 falli subiti e il 100% dalla lunetta), padrone dei pitturati e con un Leonzio (18 punti, 6 rimbalzi e 7 assist) finalmente all’altezza delle aspettative nutrite nei suoi confronti. Tranne pochissime occasioni avute per accorciare il gap, i pescaresi hanno condotto sin dai primissimi minuti il match, con il primo mini break che diceva 2-11 a metà del primo quarto, concluso con un roboante 3-20, nonostante i tre falli che gravavano su Drigo. I padroni di casa sono apparsi, grazie alla perfetta difesa impostata da Raiola, estremamente confusionari e senza idee, convogliando la maggior parte dei tentativi dall’arco dei 6.75 e chiudendo con un impietoso 19/60 dal campo, grazie anche al meticoloso lavoro di Capitanelli, come detto, e Del Sole sotto le plance. Più equilibrato il secondo quarto, in cui si registra un tentativo di rimonta da parte dei recanatesi, ben controllato anche dalle seconde linee dell’Amatori. Si va al riposo lungo con il punteggio di 20-38 con l’unica preoccupazione di avere Drigo e Capitanelli gravati di tre falli ed una panchina corta. I ragazzi di coach Raiola rientrano però in campo concentratissimi e piazzano in un paio di minuti il break che decide la gara, allungando con due tiri dall’area di Bedetti ed una tripla di Drigo sino al 21-45, nonostante un tentativo di rimonta presto svanito dei padroni di casa. Da quel momento in poi è solo attenta gestione dei ragazzi pescaresi, sino all’ultima sirena che impatta il punteggio sul 60-79. E’ una vittoria questa non soltanto importante ai fini della classifica ma soprattutto per come è stata preparata, maturata e gestita. E’ un segnale importantissimo dato dai ragazzi di coach Raiola, che si accingono ad affrontare il resto del campionato con una mentalità giusta, forti soprattutto di questo tipo di reazione avuta dopo le due sconfitte casalinghe delle precedenti settimane, maturate più che altro per mancanza d’esperienza. Domenica prossima al PalaElettra farà visita il Porto Sant’Elpidio, attualmente a pari punti in classifica con l’Amatori: sarà l’occasione giusta per avere conferme da questo gruppo di giovanissimi.

Le parole di coach Rajola a fine partita: “Faccio doppi complimenti ai miei ragazzi: la partita è stata perfetta, non soltanto perché hanno eseguito in maniera eccellente quanto preparato in settimana, riuscendo a sporcare le caratteristiche a tutti i fortissimi giocatori di Recanati, ma soprattutto perché la squadra ha avuto una grande reazione dopo la sconfitta di domenica scorsa. Ero infatti arrabbiatissimo proprio perché conosco le nostre potenzialità e pretendo si affronti ogni partita con umiltà, cattiveria e razionalità. Con questa ricetta, i risultati arriveranno”.

Basket Recanati - Amatori Basket Pescara 60-79 (3-20, 17-18, 27-22, 13-19)

Basket Recanati: Di Viccaro 17 (1/5, 4/10), Guarino 17 (3/7, 3/4), Fall 9 (3/7, 0/0), Pierini 8 (2/10, 0/5), Gurini 4 (2/2, 0/4), Gurini 3 (1/3, 0/4), Broglia 2 (0/1, 0/0), Cuccoli 0 (0/0, 0/1), Vidakovic 0 (0/0, 0/0), Cingolani 0 (0/0, 0/0), Pesce 0 (0/0, 0/0), Cuccoli 0 (0/0, 0/0)

Coach: Piero Coen

Tiri liberi: 15 / 25 - Rimbalzi: 33 13 + 20 (Fall 10) - Assist: 12 (Pierini 4)

Amatori Basket Pescara: Capitanelli 19 (5/7, 1/2), Leonzio 18 (2/3, 2/7), Drigo 14 (1/2, 4/7), Bedetti 12 (6/6, 0/2), Caverni 9 (2/4, 1/2), Bini 3 (0/4, 1/5), Del sole 2 (1/1, 0/0), D'Eustachio 2 (1/3, 0/1), Boscherini 0 (0/0, 0/0)

Coach: Stefano Raiola

Tiri liberi: 16 / 20 - Rimbalzi: 37 6 + 31 (Bedetti 10) - Assist: 18 (Leonzio 7)

 

RISULTATI 4^ GIORNATA CAMPIONATO DI SERIE B – Girone C

We're Basket Ortona-Goldengas Pall. Senigallia 72 - 62

Di Pinto Panifici Bisceglie-Pallacanestro Frata Nardò 55 - 59

Sicoma Val Di Ceppo Perugia-Castellano Udas Cerignola 62 - 70

Ristopro Fabriano-Giulianova Basket 79 - 73

Allianz Pazienza San Severo-Olimpia Matera 70 - 68

Teramo Basket 1960-Malloni Bk Porto Sant'Elpidio 78 - 63

Rossella Civitanova Marche-Globo Campli 78 - 76

Basket Recanati-Amatori Basket Pescara 60 - 79

 

CLASSIFICA

Allianz Pazienza San Severo 8

Giulianova Basket 6

We're Basket Ortona 6

Olimpia Matera 4

Teramo Basket 4

Rossella Civitanova Marche 4

Amatori Basket Pescara 4

Ristopro Fabriano

Pallacanestro Frata Nardò 4

Basket Recanati 4

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio 4

Globo Campli 4

Castellano Udas Cerignola 2

Goldengas Pall. Senigallia 2

Di Pinto Panifici Bisceglie 2

Sicoma Val Di Ceppo Perugia 2

 

PROSSIMO TURNO

Pallacanestro Frata Nardò-We're Basket Ortona

Globo Campli-Ristopro Fabriano

Allianz Pazienza San Severo-Sicoma Val Di Ceppo Perugia

Castellano Udas Cerignola-Teramo Basket 1960

Olimpia Matera-Di Pinto Panifici Bisceglie

Amatori Basket Pescara-Malloni Bk Porto Sant'Elpidio

Giulianova Basket 85-Goldengas Pall. Senigallia

Rossella Civitanova Marche-Basket Recanati

 

Stefano Tortoreto

lunedì 23 ottobre 2017, 17:36

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
amatori basket
ultime notizie amatori pescara
amatori pescara
andrea grosso
tabellino
classifica amatori
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?