Amadori promette 200 milioni di investimenti in Abruzzo

L'azienda leader nel mercato avicolo italiano ha spiegato cosa vuole fare nella nostra regione per i prossimi cinque anni

Amadori promette 200 milioni di investimenti in Abruzzo

200 MILIONI DI INVESTIMENTI. PAROLA DI FRANCESCO AMADORI. La Amadori, azienda leader nel mercato avicolo italiano, nei prossimi cinque anni prevede di avviare investimenti per complessivi 200 milioni. E' quanto emerso nel corso di un incontro, avvenuto presso la sede della Regione Abruzzo a Pescara, tra il governatore Luciano 'Faraone' D'Alfonso e il vicepresidente della Amadori spa Flavio Amadori. Al centro del colloquio gli investimenti per la salvaguardia dei livelli occupazionali nello stabilimento che l'azienda ha insediato a Mosciano Sant'Angelo nel 1981, investimenti finalizzati alla crescita e al mantenimento della competitivita' dell'intera filiera. La Amadori spa - fondata a Cesena nel 1969 - nel 2013 ha fatturato 1 miliardo e 320 milioni di euro.

Redazione IN

venerdì 22 agosto 2014, 12:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
amadori
teramo
regione
politica
abruzzo
Cerca nel sito