Alza il gomito e combina guai

Penne. Un 22enne denunciato per resistenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Alza il gomito e combina guai

PENNE. GIOVANE NEI GUAI PER L'ALCOOL. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di questa Compagnia, , hanno tratto in arresto in flagranza di reato M.G., 22enne di Penne per resistenza a pubblico ufficiale, con contestuale deferimento in stato di libertà per oltraggio a pubblico ufficiale. Il giovane, nel pomeriggio di ieri 9 dicembre 2012, dopo aver consumato alcune bevande alcoliche in un bar del centro cittadino, ha danneggiato alcune suppellettili inducendone la titolare a richiedere l’intervento dei militare tramite l’utenza di pronto intervento 112. L’esagitato, tuttavia, alla vista dei Carabinieri prontamente giunti sul posto, ha tentato di sottrarsi al controllo e dileguarsi dapprima ingiuriandoli ripetutamente, successivamente aggredendoli con violente spinte e calci, senza procurare loro alcuna lesione. Prontamente bloccato e tratto in arresto, M.G. è stato tradotto in regime di arresti domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo previsto per la mattinata odierna.

Redazione Independent

lunedì 10 dicembre 2012, 10:02

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carabinieri
arrestato
giovane
restistenza
ubriaco
penne
notizie
Cerca nel sito