Alloggi fatti costruire da Berlusconi: 37 indagati a L'Aquila

Chiuse le indagini per il crollo di un balcone nelle News Town di Cese di Preturo. Le accuse: crollo colposo, truffa e serie di falsi

Alloggi fatti costruire da Berlusconi: 37 indagati a L'Aquila

NEWS TOWN FATTE COSTRUIRE DA BERLUSCONI: 37 INDAGATI A L'AQUILA. Dopo oltre un anno di indagini sono in corso oggi le notifiche ai 37 indagati nell'inchiesta della procura della Repubblica dell'Aquila sul crollo di un balcone di un alloggio della palazzina antisismica della new town di Cese di Preturo, una delle 19 del progetto C.a.s.e. realizzate nemmeno cinque anni fa.

Le accuse sono di crollo colposo, truffa in pubbliche forniture e una serie di falsi.

Quegli alloggi vennero fatti costruire dall'ex premier Silvio Berlusconi per dare un tetto alle migliaia di sfollati che rimasero senza abitazione a seguito del sisma che colpi' la citta' il 6 aprile 2009.

Il mega insediamento, realizzato a tempo di record dopo il terremoto, ha ospitato fino ad oltre 16 mila aquilani alloggiati nei 4.500 appartamenti.

Del caso se n'è occupata anche la trasmissione LE IENE su Italia 1 (GUARDA LA PUNTATA).

Redazione Independent

 

 

lunedì 19 ottobre 2015, 11:16

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
progetto case
crollo
balconi
indagati
case
berlusconi
l\'aquila
Cerca nel sito

Identity

Attualità

di Benny Manocchia

Se questa è Europa

Società

di Benny Manocchia

Americani senza Dio

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?