Allo Scalo inaugura il comitato cittadino "Santi Dodici Apostoli"

L'associazione teatina, senza scopo di lucro, sarà presieduta da Gianni De Luca: si occuperà del miglioramento delle condizioni di vita dei cittadini

Allo Scalo inaugura il comitato cittadino "Santi Dodici Apostoli"

ALLO SCALO INAUGURA IL COMITATO CITTADINO "SANTI DODICI APOSTOLI". Si chiama “Santi Dodici Apostoli” ed è il primo Comitato di Quartiere di Chieti Scalo. L'associazione, senza scopo di lucro, nata ieri, con sede in via Manoppello, è presieduta da Gianni De Luca, che verrà affiancato dal vicepresidente Antonio Cavallo, dal segretario Agostino D’Achille, e dai consiglieri Carlo D’Angelo e Lucia Aceto.

«La fondazione del Comitato di Quartiere - commenta il neo Presidente Gianni De Luca - ci ha portati a far prevalere un atteggiamento di sintonia tra di noi ed una conseguente proposta unitaria, che favorisce la messa in disparte di particolarismi e individualismi a vantaggio della condivisione, degli intenti e dei programmi. Il Comitato è apartitico, non avrà alcuno scopo di lucro e sarà fondato unicamente sull’attività gratuita da parte dei cittadini residenti».

Sulla base dei principi espressi dalla Legge n. 142/90, richiamati nello statuto comunale, il Comitato promuove e favorisce la partecipazione dei cittadini all'Amministrazione locale attraverso: l'approfondimento dei problemi e il miglioramento delle condizioni di vita del quartiere; il confronto con gli organi elettivi del Comune, Provincia e Regione; la formulazione di proposte in ordine alla gestione pubblica di servizi sociali, urbani, ambientali, socio-sanitari e culturali; la promozione di iniziative per migliorare lo sviluppo culturale, le istituzioni scolastiche, l'assistenza sociale, i trasporti pubblici, la salute degli abitanti, la sicurezza sociale, la tutela dell'ambiente, il verde, gli impianti sportivi del quartiere;  il provvedere allo svolgimento di manifestazioni di interesse collettivo; il salvaguardare i valori tradizionali e stimolare l'interesse della pubblica opinione sui problemi principali del quartiere.
L'associazione comprende le seguenti vie: Viale Abruzzo, Via Torquato Scaraviglia, Via Scanno, Via Ortona, Via Vasto, Via Fucino, Via Vincenzo Bellini, Via Seneca, Via Sulmona, , Via Manoppello, Via Celano, Via Ramiro Ortiz, Via Amiterno, Via Caduti Sul Lavoro, Via Casalbordino, S.da San Fele, Via Modesto Della Porta, Via Capestrano, Via Casoli, Piazza Roccaraso, Via Corfinio, S.da Del Frantoio, Via Feltrino, S.da Del Serbatoio, Via Osento, S.da Pilla, Via Fino, S.da Madonna Della Vittoria, S.da Scoscesa, Via Bomba, Via Vibrata, Via Zittola.

«Fanno parte del Comitato - conclude il Presidente - tutti i residenti nel quartiere indipendentemente da sesso, cittadinanza, razza o religione. Per informazioni ed adesioni contattare al seguente numero 348.58.02.130».

Redazione Independent

giovedì 12 giugno 2014, 17:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
comitato
quartiere
chieti
gianni de luca
presidente
scalo
notizie
Cerca nel sito