Allarme valanghe in montagna. Protezione civile: «No assoluto ai fuoripista»

Il pericolo è forte e riguarda tutto l'Appennino abruzzese. Prima di andare a sciare si consiglia di consultare il bollettino del servizio Meteomont

Allarme valanghe in montagna. Protezione civile: «No assoluto ai fuoripista»

ALLARME VALANGHE SU TUTTO L'APPENNINO ABRUZZESE. La Protezione civile regionale ed il Corpo Forestale dello Stato, rendono noto che si è creata una condizione di forte pericolo valanghe su tutto l'Appenninno Abruzzese. La situazione perdurerà almeno fino al week end. Si ricorda che escursioni al di fuori delle aree controllate dai gestori dei bacini sciistici regionali, possono risultare pericolose senza un' attenta valutazione delle caratteristiche dei percorsi o senza l'ausilio di personale qualificato (guide alpine). In caso di valanga l'intervento tempestivo è il fattore determinante per il successo di un salvataggio. Per questo motivo è importante informarsi sulle tecniche di autosoccorso e partecipare alle attività di formazione ed informazione organizzate periodicamente sul territorio regionale (info a prevenzionedeirischi.protezionecivile@regione.abruzzo.it). Infine si ricorda che va sempre consultato prima della partenza, il bollettino del Servizio Meteomont al seguente indirizzo www.sian.it/infoMeteo/.

Redazione Independent

martedì 10 febbraio 2015, 11:44

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
valanghe
abruzzo
allarme
guide alpine
appennino
notizie
bollettino
protezione civile
meteo
Cerca nel sito