Allarme sociale a Lanciano: 2mila famiglie in povertà

Il report della Caritas. Le categorie più in difficoltà sono i nuovi poveri: artigiani, piccoli imprenditori e professionisti

Allarme sociale a Lanciano: 2mila famiglie in povertà

ALLARME POVERTA' A LANCIANO: I NUOVI POVERI SONO PROFESSIONISTI ARTIGIANI E PICCOLI IMPRENDITORI. Ultimo drammatico dato Caritas locale: sono più di 2.000 le famiglie lancianesi in difficoltà assistite dalla Caritas diocesana, per la prima volta tra i nuovi poveri ci sono piccoli imprenditori, artigiani, professionisti. Il dato drammatico, purtroppo, non riguarda soltanto il capoluogo frentano ma è comune ad altri territori abruzzesi. La risposta ad una simile emergenza sociale deve arrivare dalla politica perchè è sempre più necessario sostenere chi è in difficoltà anche con il reddito minimo di cittadinanza.

Redazione Independent

lunedì 28 ottobre 2013, 14:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
povert
allarme
lanciano
famiglie
caritas
piccoli imprenditori
artigiani
Cerca nel sito

Identity