Allarme nucleare in Corea

Pyongyang annulla trattato di non aggressione. Amnesty International: Kim Jong-Un viola i diritti umani

Allarme nucleare in Corea

CONCRETO IL PERICOLO DI CONFLITTO NUCLEARE TRA LE DUE COREE. Il leader Nord Coerano Kim Jong-Un, ha annullato il trattato di non aggressione stipulato con la Corea del Sud e minaccia l'annullamento dell'armistizio che pose fine alla sanguinosa guerra del 1950-53 tra il Nord ed il Sud del paese. Ciò che ha mandato su tutte le furie Kim Jong-Un sono state le sanzioni che l'ONU ha decretato in seguito all'ultimo esperimento nucleare sotterraneo effettuato dal regime di Pyongyang e che ha provocato un terremoto del grado 4,9 della scala Richter. Ciò che preoccupa maggiormente è che Kim Jong-Un ha dichiarato di non escludere un attacco nucleare preventivo. Infatti la Corea del Nord, alleata della Cina, è stata la nona potenza nucleare al mondo a dotarsi di ordigni nucleari.

LA COREA DEL NORD GOVERNATO DA UN REGIME STALINISTA. La Corea del Nord è governato da un regime assolutistico sul modello della Cina dei tempi di Mao. L'attuale capo dello stato Kim Jong-un, succede al fratello Kim Jong-il che a sua volta prese il posto del padre Kim II-Sung onorificato dal regime come "Presidente Eterno". Amnesty International e Human Rights Watch considerano la Corea del Nord uno dei paesi al mondo dove i diritti umani sono maggiormente violati. Le relazioni tra le due Coree erano recentemente migliorate: risale al 2007 l'accordo che ristabiliva la pace e la cooperazione fra Nord e Sud. Tuttavia dal 2009 le relazioni hanno cominciato a subire un deterioramento fino alla crisi attuale conseguente al test nucleare del 12 febbraio scorso.

Clemente Manzo

venerdì 08 marzo 2013, 16:54

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
corea
kim jong
nucleare
pyongyang
notizie
sanzioni
missili
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano