Allarme furti nei supermercati teramani: 12 persone in Questura

La polizia identifica un gruppetto di romeni. Due donne sono state riconosciute tramite le immagini di videosorveglianza

Allarme furti nei supermercati teramani: 12 persone in Questura

FURTI NEI SUPERMERCATI: LA POLIZIA IDENTIFICA 12 CITTADINI ROMENI. Dodici persone, ritenute responsabili dell'ondata di furti nei supermercari, sono state accompagnate in Questura questo pomeriggio a Teramo per accertamenti.

Era stato il gestore del Conad di Villa Mosca a chiedere l'intervento delle forze di polizia perchè stanco delle continue mancanze di generi alimentari dagli scaffali e insospettito dalla presenza così numerosa di persone con accento straniero.

Due donne sono state denunciate per furto perchè immortalate dalle immagini di videosorveglianza del negozio con la merce sotto le gonne.

Il gruppetto appartiene al campo nomadi di Casal Bertone di Roma.

Redazione Independent

martedì 16 dicembre 2014, 19:22

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
furti
supermercati
teramo
romeni
campo rom
bertone
roma
conad
villa mosca
Cerca nel sito