Allarme bomba sulla linea ferroviaria adriatica

Treni fermi in Abruzzo e controlli nei tunnel tra le due stazioni di Vasto (Punta Penna e San Salvo). Tutta "colpa" di una telefonata anonima

Allarme bomba sulla linea ferroviaria adriatica

ALLARME BOMBA SULLA FERROVIA. Treni fermi lungo la linea ferroviaria adriatica in Abruzzo in seguito a una telefonata anonima che annunciava la presenza di un ordigno nella galleria che attraversa la collina sotto l'abitato della città di Vasto, tra le stazioni di Vasto Punta Penna e Vasto-San Salvo. Gli agenti della Polizia Ferroviaria stanno perlustrando i binari e la galleria. In passato, nello stesso tratto e nello stesso periodo dell'anno, vi furono due analoghi allarmi bomba, poi rivelatisi falsi. L'auspicio, se così vogliamo chiamarlo, è che anche stavolta si riveli tutta una boutade (ma su queste cose, ovviamente, non si dovrebbe mai neanche scherzare). 

Red.Ind.

mercoledì 07 gennaio 2015, 18:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cronaca
allarme
bomba
ferrovia
adriatica
vasto
Cerca nel sito