Allarme Fiom. Honda licenzia

Lanciano - Nel piano industriale della società si parla di 303 esuberi su un organico di 647: adesso è crisi nera!

Allarme Fiom. Honda licenzia

TAGLI AL 50% DEL PERSONALE - E' di ieri la notizia, che ha fatto circolare la Fiom-Cgil, che nel piano industriale triennale della Honda Italia per quanto riguardo lo stabilimento di Atessa (Chieti) sono previsti licenziamenti di 303 lavoratori su 647 totali. Quasi la metà delle persone andranno a casa: è il risultato della crisi che sta investendo il settore delle moto in tutto il mondo

LA CONFERMA DELLA HONDA - L'annuncio è stato fatto oggi dalla direzione Honda ai sindacati nel corso di un incontro convocato nella sede della Confindustria a Lanciano. Preoccupatissimi i lavoratori presenti e conmprensibile lo stupore dei sindacati. «Nei giorni scorsi - dice Marco Di Rocco, segretario provinciale della Fiom-Cgil - avevamo previsto le reazioni dell'azienda giapponese alla crisi del mercato ma non pensavamo che potessero arrivare a tanto». Non ci sono parole: è veramente dura per tutti!

Reda Inde

martedì 03 luglio 2012, 15:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
honda
piano industriale crisi
esuberi
fiom
sindacato
tagli
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!