Alla scoperta delle Cinque Terre in Liguria

Hai deciso di organizzarti un week end lungo o una vacanza. Un'ottima idea è quella di scoprire in barca uno dei luoghi più belli d'Italia

Alla scoperta delle Cinque Terre in Liguria

ALLA SCOPERTA DELLE CINQUE TERRE IN LIGURIA. Hai deciso di organizzarti un week end lungo o una vacanza. Ottima idea. Il tuo desiderio è, però, di non andare particolarmente lontano, ma goderti le bellezze delle coste italiane: hai ragione, c’è tanto da scoprire! Che ne dici di partire da La Spezia alla volta della scoperta delle Cinque Terre? Se non hai mai vistato quest’area, corri subito ai ripari: la sua bellezza è tale che ti stupirà e te ne innamorerai. Se invece non sei nuovo della zona, che ne dici di vederla da altri punti di vista? I mezzi più classici con cui scoprire questi paesi colorati, arroccati incredibilmente sugli scogli, che si riflettono in un mare cristallino, sono il treno oppure il traghetto, che parte da varie località della costa ligure. Un’altra scelta molto più indipendente, che ti permetterà di vistare con i tuoi modi e tempi quest’area, fermandoti laddove meglio credi e godendoti gli spazi in autonomia, è il noleggio barche a La Spezia. Per quanto possa sembrarti fuori dai tuoi schemi o complicato, se non l’hai mai fatto, sappi che non è nessuna di queste due cose e che puoi scegliere la barca, che esattamente vuoi tu, fra i mille modelli presenti su internet. Clicca il tuo modello e l’imbarcazione sarà pronta quando partirai, da dove vorrai. Facile vero? Adesso basta parlare! Salpiamo da La Spezia alla volta delle Cinque Terre. La prima meta che s’incontra è Portovenere, il porto di più gettonato per partire con i traghetti. Appena girato il promontorio di Portovenere, le alte scogliere ti avviseranno che sei entrato in un’area protetta e che adesso il protagonista è il mare e la natura. Il primo borgo che incontrerai è Riomaggiore: ti si presenterà con le sue case colorate e su tre o quattro piani. Da qui parte la Via dell’Amore che porta, tramite una passeggiata spettacolare per i panorami sul mare che offre, a Manarola, il secondo borgo che incontrerai, e il cui fascino architettonico è simile a Riomaggore, ma ancora più arroccato sulle scogliere. Proseguendo nella navigazione arriverai a Vernazza: attracca la barca e visita a piedi il borgo. La camminata ti porterà fino al castello Doria, da qui non solo il panorama meriterà l’escursione, ma anche una piacevole mangiata al ristorante del castello, dalla cui terrazza la vista toglie il fiato. Sei pronto ad arrivare all’ultima tappa? Monterosso ti aspetta e il fascino di questo borgo sta nel suo essere raccolto intorno a vie piccole che si affacciano su una delle spiagge più grandi di tutte le Cinque Terre. Un salto nei negozi di prodotti tipici e ceramiche, e poi via di nuovo in barca, perché l’avventura è bella così!

Redazione Independent

giovedì 12 luglio 2018, 15:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
barche
noleggio barche
la spezia
cinque terre
liguria
noleggio
vacanze
week end
portovenere
monterosso
Cerca nel sito