All'Adriatico finisce 1 a 1: Pescara penultimo in classifica

Contro il Latina la squadra di Baroni delude ancora. Fischiato l'ex Ferdinando Sforzini

All'Adriatico finisce 1 a 1: Pescara penultimo in classifica

BIANCAZZURRI PENULTIMI IN CLASSIFICA. FISCHI ALL'ADRIATICO. Contro il Latina doveva esserci il riscatto ma non è andata così. La formazione biancazzurra dopo un buon avvio si è progressivamente spenta evidenziando limiti tattici e carattariali palesi. La difesa, come al solito quest'anno, continua nelle disattenzioni ma a deludere è stato il centrocampo. Male Guana, maluccio Nielsen. In mezzo si salva solo Bjarnason che pare predicare nel deserto. Sprecate anche due clamorose occasioni, l'ultima al 90esimo con Politano e che avrebbero potuto portare i primi tre punti di questa stagioni. La gara è stata molto brutta ma alla formazione di Beretta va bene così. Adesso il Pescara è penultimo in classifica davanti alla Virtus Entella che ha pareggiato in 10 a Trapani con due reti dell'ex bomber Sansovini. Fischi per tutti. Anche per Sforzini in polemica con Sebastiani nelle ultime settimane. 

TABELLINO: PESCARA 1 LATINA 1. 

Reti: 8' Melchiorri, 32' Pettinari

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Pucino, Pesoli, Zuparic, Grillo; Nielsen (80' Lazzari), Guana, Bjarnason; Politano, Melchiorri, Pasquato (69' Caprari) . A disposizione: Aresti, Boldor,Zampano, Sowe, Cosic, Selasi, Lazzari, Pogbà. All. Marco Baroni

LATINA (3-5-2): Farelli; Brosco, Dellafiore, Milani; Angelo, Crimi (56' St. Viviani), Bruno, Valiani, Rossi; Sforzini (Doudou), Pettinari (67' Paolucci). A disposizione: Spilabotte, Bruscagin, Cottafava,  Sbaffo, Petagna, Mangni, Almici. All. Mario Beretta

Arbitro: Pezzuto di Lecce (Pentangelo e D'Apice)

Note: ammoniti: Crimi, Brosco, Milani, Bruno, Bjarnason, Lazzari

Romanzo

martedì 23 settembre 2014, 20:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
latina
tabellino
melchiorri
politano
sforzini
Cerca nel sito