Alexian Santino Spinelli porta la Noche Gitana a Guardiagrele

Domenica concerto con l'Alexian Group in piazza San Francesco. L'eveto organizzato dalla Fondazione San Nicola Greco e Comune

Alexian Santino Spinelli porta la Noche Gitana a Guardiagrele

Il soffuso fascino della montagna abruzzese accoglie l'ardore musicale della civiltà rom in uno dei borghi più belli d'Italia. La nuova Noche Gitana dell'Alexian Group promette infatti appassionanti quanto sentite escursioni sonore da assaporare illuminati dal tiepido baluginio delle stelle. Nomade e millenario, intimo e suadente, il folklore romanì rivive nelle intenzioni degli organizzatori e degli esecutori in una notte-concerto rievocatrice di antiche memorie indelebilmente tramandate nel corso dei secoli. Quelle di un popolo custode di ritmi e stili sfaccettati e multiformi, citati e rielaborati a più riprese da compositori come Liszt, Ravel, Debussy, Musorgskij, Stravinskij e Bartok. Autori che il maestro Santino Spinelli, ambasciatore dell'Arte e della Cultura in oggetto, ben conosce e a sua volta rielabora in un gioco di rimandi non solo fisarmonici, Alexian è già protagonista di numerosi festival internazionali acclamati da critica e pubblico.

giovedì 24 luglio 2014, 13:47

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alexian santino spinelli
guardiagrele
noche gitana
notizie
comune guardiagrele
Cerca nel sito