Albergatore si spara forse per colpa della crisi: è gravissimo

L'episodio questa mattina nel Comune di Rocca Santa Maria. Il 51enne è ricoverato al "Mazzini" di Teramo

Albergatore si spara forse per colpa della crisi: è gravissimo

ROCCA SANTA MARIA: ALBERGATORE SI SPARA PER COLPA DELLA CRISI. Un albergatore di 51 anni, Piero Romualdi, sposato e padre di due bambini piccoli si è sparato con una pistola regolarmente detenuta, questa mattina, davanti al suo hotel Julia nel Comune di Rocca Santa Maria, 544 abitanti nella provincia di Teramo. L'uomo è stato immediatamente soccorso e trasportato in gravissime condizioni con l'eliambulanza al "Mazzini" di Teramo. Secondo le prime informazioni l'uomo era molto preoccupato per come stava andando l'attività commerciale inoltre, nemmeno un mese fa, aveva perso la sorella.

Redazione Independent

martedì 12 maggio 2015, 14:34

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
albergatore
rocca santa maria
teramo
suicidio
condizioni
piero romualdi
Cerca nel sito