Alba Adriatica. Insospettabile 50enne vendeva spinelli in stazione

La donna è stata arrestata dalla Polfer che si era accorta degli strani movimenti di alcuni ragazzi

Alba Adriatica. Insospettabile 50enne vendeva spinelli in stazione

ALBA ADRIATICA. INSOSPETTABILE SPACCIATRICE ARRESTATA IN STAZIONE. Aveva scelto la stazione molto frequentata da giovani, la confusione dei viaggiatori, per svolgere la redditizia attività dello spaccio di sostanze stupefacenti. Ma non aveva fatto i conti con la Polfer che da tempo si era insospettita di alcuni strani movimenti di alcuni ragazzi che si appartavano all'interno della stazione con la donna e che li attendeva all'ingresso, per poi uscire pochi minuti dopo.  Così è scattata la perquisizione e i poliziotti hanno potuto scoprire nella fodera della borsa e in un taschino del giubbino dell'insospettabile signora ben 60 grammi di hashish, suddivisi in dosi e denaro ritenuto frutto dell'atticità di spaccio.

La donna, una cinquantenne incensurata residente in Alba Adriatica, è stata posta a disposizione della Procura della Repubblica ed ora è agli arresti domiciliari.

Redazione Independent

giovedì 07 maggio 2015, 09:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alba adriatica
stazione
spaccio
ragazzi
donna
notizie
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!