Al via da domani in Abruzzo i saldi invernali 2021

Le vendite di fine stagione avranno una durata massima di sessanta giorni

Al via da domani in Abruzzo i saldi invernali 2021

Inizieranno domani, lunedì 4 gennaio,  in tutto Abruzzo i saldi invernali 2021. Al via con un giorno di anticipo rispetto a quanto precedentemente stabilito, per evitare la partenza del 5 gennaio in piena 'zona rossa', e consentire così lo shopping in zona 'arancione'. Le vendite di fine stagione avranno una durata massima di sessanta giorni. Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio anche quest’anno lo shopping dei saldi interessa oltre 15 milioni di famiglie. Ogni persona, anche a causa dell’effetto Covid, spenderà circa 110 euro, muovendo però in totale 4 miliardi di euro contro i 5 miliardi dell’anno scorso.

In ogni caso, per un corretto acquisto degli articoli in saldo, Federazione Moda Italia e Confcommercio ricordano alcuni principi di base sui saldi ai tempi del Coronavirus.

  • Il cambio della merce dopo che lo si è acquistato è generalmente lasciata alla discrezionalità del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme (d.lgs. 6 settembre 2005, n. 206, Codice del Consumo). In questo caso scatta l’obbligo per il negoziante della riparazione o della sostituzione del capo e, nel caso ciò risulti impossibile, la riduzione o la restituzione del prezzo pagato. Il compratore è però tenuto a denunciare il vizio del capo entro due mesi dalla data della scoperta del difetto.
  • Non c’è obbligo di prova. È rimesso alla discrezionalità del negoziante.
  • Le carte di credito devono essere accettate da parte del negoziante e vanno favoriti i pagamenti cashless.

 

domenica 03 gennaio 2021, 10:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
abruzzo
saldi invernali
cambio merce
pagamenti
cashless
Cerca nel sito