Agricoltura, Coldiretti: «Perso 80% di produzione dell'olio»

Il meteo pazzo e la mosca mettono in crisi il settore. Si va verso la richiesta di Stato di Calamità Naturale?

Agricoltura, Coldiretti: «Perso 80% di produzione dell'olio»

OLIO, BRUCIATO 80% DI PRODUZIONE. SOTTO ACCUSA METEO E MOSCA. Il meteo pazzo e la mosca hanno messo in ginocchio il settore dell'olio. Coldiretti parla di circa 160 mila tonnellate di olive in meno pari a 20 mila tonnellate di olio: una perdita dell'80% della produzione che corrisponde ad 80 milioni di euro che verranno a mancare a circa 25 mila imprese su ben 45 mila ettari di terreno dedicato.

Il settore dell'olio d'oliva è uno dei simboli dell'agricoltura abruzzese. Verrà presentata una richiesta di risarcimento danni allo stato per calamità naturale?

Redazione Independent

martedì 28 ottobre 2014, 15:09

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
olive
abruzzo
danni
settore
stato di calamit
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano