Aggressione nel centro storico

L'Aquila. Uno squilibrato, noto alle forze dell'ordine, prende a pugni senza motivo due giovani nel cuore della notte

Aggressione nel centro storico

L'AQUILA. RISSA NELLA NOTTE. Alle ore 3,30 circa un equipaggio della Squadra Volante della Questura di L'Aquila, al servizio del dirigente Nicola Zupo, è intervenuto in Piazza Regina Margherita a seguito della segnalazione di un’aggressione. Giunti sul posto gli operatori della Squadra Volante hanno preso contatti con un ragazzo di Teramo, il quale ha riferto di essere stato colpito con un pugno al volto da una persona sconosciuta e senza alcuna ragione apparente.

BOTTE SENZA MOTIVO. Anche un altro ragazzo, amico del primo, ha riferito di essere stato colpito, senza alcun motivo e sempre dalla stessa persona. Immediatamente veniva richiesto l’invio di personale medico: un ambulanza ha accompagnato i due ragazzi presso il locale pronto soccorso per le cure mediche del caso. La versione fornita dagli aggrediti, confermata anche dalle testimonianze, hanno fornito una puntuale descrizione delle caratteristiche fisiche dell’aggressore che ha permesso di individuare l’autore del fatto che verrà deferito all’autorità giudiziaria.

Redazione Independent

venerdì 26 ottobre 2012, 12:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aggressione
centro
l'aquila
notizie
pugno
teramo
giovane
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano