Addio "Iron Lady"

Margaret Thacher è morta stamattina all'età di 87 anni. Celebre la sua frase alla Ue: «I want my money back»

Addio "Iron Lady"

LA LADY DI FERRO SE N'E' ANDATA. Margaret Thacher è morta stamattina all'età di 87 anni in seguito ad un ictus. E' stata una ultra conservatrice primo ministro e l'unica donna a rivestire la carica di capo del governo del Regno Unito incarico che ha conservato dal 1979 al 1980. Era un politico sui generis in quanto restia a scendere a compromessi tanto da meritare l'appellativo di "Lady di Ferro".

LA DURA LOTTA CONTRO LE TRADE UNIONS. La sua fama è legata alla lotta che condusse contro i sindacati e contro i minatori inglesi che, dopo una lungo braccio di ferro, si concluse a favore della "Iron Lady" che privatizzò le miniere di carbone nel Regno Unito e inflisse un duro colpo ai sindacati. Ancora oggi nel paese d'oltre Manica si pagano le conseguenze della sua politica che accentuò le differenze tra le classi sociali. David Cameron è l'ideale erede della Tacher che si battè con tenacia contro l'UE per riavere parte dei contributi versati a favore dell'agricoltura che favorivano la Francia.

DISSE ALL'UE "I WANT MY MONEY BACK".  Celebre è la frase che pronunciò durante i negoziati europei: "I want my money back" e che le consentì di risparmiare circa un miliardo l'anno. Anche l'attuale inquilino di dowining street, euroscettico come la Tacher, David Cameron sta accentuando il distacco dall'UE non condividendo nè il "fiscal compact", nè "l'unione bancaria", nè il "bilancio europeo".

I SUOI AMICI: REAGAN E PINOCHET. Fu grande alleata di Donald Reagan, che quasi nello stesso peroiodo dal 1981 al 1989, fu presidente USA, condividendo con lui l'anticomunismo viscerale e la politica economica di destra. La Tacher fu anche ammiratrice del dittatore Cileno Pinochet. Quando venne arrestato in Gran Bretagna disse di lui che era un amico e che "aveva riportato la democrazia in Cile" E' anche ricordata per la guerra delle Falkland o delle Maldive contro l'Argentina che rivendicava la sovranità sulle isole dell'Antartide, guerra che vinse anche grazie all'aiuto del dittatore Pinochet, che le consentì di rifornire gli aerei in volo. Il personaggio tanto amato da destra e altrettanto vituperato da sinistra, ha perfino ispirato un celebre film "The iron lady" diretto da Phyllidia Lloyd e interpretato da Meryl Streep che vinse il premio oscar.

Redazione Independent

lunedì 08 aprile 2013, 17:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
margaret tacher
inghilterra
falkland
argentina
morta
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!