Addio Dino Di Vincenzo

Scompare l'ex presidente della Camera di commercio di Chieti. I funerali domani nella cattedrale San Giustino

Addio Dino Di Vincenzo

ADDIO A DINO DI VINCENZO - Questa mattina è venuto a mancare all'età di 89 anni il Cav. Lav. Dino Di Vincenzo, già Presidente della Camera di Commercio di Chieti. La camera ardente sarà allestita presso l’Expò Room della sede camerale di P.zza G.B. Vico alle ore 15 della giornata odierna e sino alle ore 15 di domani ora in cui verrà celebrato il funerale presso la Cattedrale di San Giustino. Il presidente Silvio Di Lorenzo, il Segretario Generale Paola Sabella, la Giunta ed il Consiglio Camerale si uniscono al dolore dei familiari per la scomparsa del caro Dino, fondatore di una delle più importanti realtà produttive abruzzesi e che dà lustro all’immagine dell’Abruzzo in Italia e all’estero. 

DI GIUSEPPANTONIO: "PIONIERE D'ABRUZZO" - "Con Dino Di Vincenzo l’Abruzzo perde un pioniere dello sviluppo, un imprenditore che ha saputo dare un grosso contributo alla crescita economica e sociale, un uomo che ha realizzato con passione e impegno tutti i suoi progetti in diversi settori>. Lo afferma il Presidente della Provincia Enrico Di Giuseppantonio che esprime il proprio cordoglio alla famiglia Di Vincenzo. <Dino per me è stato un amico e un punto di riferimento, ha avuto la capacità e la sensibilità di comprendere le trasformazioni della nostra società e le difficoltà alle quale anche gli Enti locali sarebbero andati incontro. Anche per questo mi sento di ringraziarlo di cuore: in particolare da Presidente della Camera di Commercio di Chieti ha saputo condividere i nostri progetti di sviluppo turistico e di promozione a favore del territorio e li ha sostenuti in maniera incondizionata. Deve essere un esempio per tutti, specie nella fase difficilissima che stiamo vivendo

TESTA LO RICORDA PER L'INTERPORTO - “Dino Di Vincenzo lascia un’eredità importante alla sua terra. L’interporto d’Abruzzo, che ancora oggi sta prendendo forma, è una sua felice intuizione e nel momento in cui decollerà tutti assoceranno questa formidabile realtà al nome di Di Vincenzo”. Lo dice il presidente della Provincia di Pescara, Guerino Testa, ricordando di aver visitato l’interporto proprio insieme a Di Vincenzo, il quale “ha scommesso su questa struttura e credo che sarà una delle sue innumerevoli scommesse vincenti”. Testa sottolinea anche un altro aspetto dell’imprenditore morto stamani e conosciuto a livello internazionale. “Di Vincenzo, dice, nella sua lunga attività ha costruito, tra l’altro, una fitta rete di relazioni che sicuramente saranno custodite al meglio non solo dal management che lo circondava ma anche dai suoi straordinari figli, a cui vanno le mie condoglianze”.

Reda. Indep.

venerdì 24 febbraio 2012, 14:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
dino di vincenzo
guerino testa
pescara
interporto
camera di commercio
chieti
imprenditore
morto
pioniere
abruzzo
di giuseppantonio
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!