Accende la fornacella e si ustiona sul 50% del corpo

Vittima dell'incidente è una 17enne di Lettomanoppello, che è rimasta ferita ieri sera in paese. E' stata portata all'ospedale Cardarelli di Napoli

Accende la fornacella e si ustiona sul 50% del corpo

E' STATA TUTTA COLPA DELLA FORNACELLA. Una 17enne di Lettomanoppello e' rimasta ferita ieri sera, in paese, mentre accendeva una fornacella. A causa del ritorno di fiamma, provocato dall'alcol, e' stata investita dal fuoco ed e' rimasta ustionata sul 50% del corpo, con ustioni di secondo grado.

IL FATTO. La ragazza ha chiesto aiuto ai vicini, per cui e' stata soccorsa e trasportata in ospedale prima a Pescara e poi a Napoli, all'ospedale Cardarelli, per cure specifiche. Non e' in pericolo di vita. Sul posto sono arrivati i carabinieri di Popoli, che hanno ricostruito l'accaduto e parlano di incidente domestico.

Redazione Independent

martedì 19 agosto 2014, 12:23

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cronaca
lettomanoppello
incidenti
ustioni
carabinieri
Cerca nel sito

Identity