All'Aca arriva il candidato del Nuovo Centro Destra

L'avvocato Vincenzo Di Baldassarre è il nuovo amministratore unico. Esulta Di Primio: «Sconfitto il Partito dell'Acqua»

All'Aca arriva il candidato del Nuovo Centro Destra

ACA. L'ASSEMBLEA DEI SINDACI ELEGGE DI BALDASSARRE. L'assemblea dei soci dell'Aca, l'azienda comprensoriale acquedottistica, ha eletto con 36 voti come amministratore unico l'avvocato Vincenzo Di Baldassarre. Di Baldassarre, sostenuto dai sindaci di centro destra e da alcuni sindaci di centro sinistra, molto vicino al presidente della Camera di Commercio di Pescara Becci, prende il posto del dimissionario Di Cristoforo travolto dallo scandalo "Shining Light" della Procura di Pescara su presunte tangenti nella gestione degli appalti. Battuti Massimo Papa (25 voti) e l'altro candidato del centrosinistra, Fabrizi Calore, che ne ha ottenuti 7. Le elezioni si sono tenute nella sede di via Raiale.

Deluso Luciano D'Alfonso, esulta invece il sindaco di Chieti Umberto Di Primio che su facebook scrive : «Spallata definitiva al partito dell'acqua» e «nominato un professionista capace ed equidistante dai partiti».

Redazione Independent


venerdì 22 novembre 2013, 20:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
vincenzo baldassarre
amministratore
nuovo centro destra
avvocato
partito dell'acqua
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!