Abusò di minore. Ai domiciliari

Violenza sessuale - Mesi di indagini per individuare il presunto autore: è un 39enne della provincia di L'Aquila

Abusò di minore. Ai domiciliari

CAGNANO AMITERNO, ABUSI SU MINORE – I Carabinieri della Compagnia di L’Aquila,  hanno tratto in arresto un 39enne della provincia di L’Aquila,  resosi responsabile, mesi fa, di un episodio di violenza sessuale su minore.

LA DENUNCIA DELLA VITTIMA - I Carabinieri della Stazione di Cagnano Amiterno, ricevuta la denuncia hanno avviato le indagini, raccolto importanti elementi probatori a carico del succitato, ed inoltrato alla competente A.G. una richiesta di ordinanza di custodia cautelare. Concordando pienamente con le risultanze dell’attività investigativa, il Tribunale – Ufficio GIP di L’Aquila, ha emesso a carico dell’indiziato un’ordinanza di custodia cautelare con contestuale sottoposizione alla misura degli arresti domiciliari, che in nottata è stata eseguita dai Carabinieri della Stazione di Cagnano Amiterno coadiuvati da quelli della Stazione di Pizzoli.

Reda Inde

giovedì 19 luglio 2012, 09:48

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
violenza sessuale
l'aquila
cagnano amiterno
39 anni
resposabile
minore
denuncia
notizie
cronaca
custodia cautelare
domiciliari
Cerca nel sito

Identity