Abruzzo: richiesta di Stato di Emergenza per la Marsica

Mentre si piangono i morti e si fa la stima dei danni ecco che la macchina della politica si mette in moto per superare anche questa crisi

Abruzzo: richiesta di Stato di Emergenza per la Marsica

ABRUZZO: RICHIESTA DI STATO DI EMERGENZA PER LA MARSICA. “La Giunta regionale chiederà lo stato di emergenza per le aree della Marsica colpite dal maltempo di ieri”. Lo ha affermato il Presidente della Giunta regionale Luciano D’Alfonso dopo un colloquio telefonico con il capo della Protezione civile italiana, Fabrizio Curcio.  “La calamità ha interessato un comprensorio molto ampio – ha proseguito D’Alfonso – che si estende anche al Lazio e nel quale sono inclusi, tra gli altri, i Comuni di Canistro, Civitella Valle Roveto, San Vincenzo Valle Roveto, Balsorano, Morino, Capistrello, Luco dei Marsi, Tagliacozzo, Sante Marie, Celano, Pescina, Ovindoli e Avezzano. Contatteremo la Protezione civile laziale per concertare un’azione comune tesa ad ottenere un adeguato ristoro dei danni subiti, che ammontano a diverse decine di milioni. Già nella giornata di domani ne parlerò con il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Claudio De Vincenti, che incontrerò a Bari per un convegno”. 

PICCONE PRESENTA RISOLUZIONE AL GOVERNO. "Presenterò una risoluzione parlamentare per chiedere al Governo un intervento straordinario sui gravi danni prodotti dal maltempo che ha colpito la Marsica ed in particolare la Valle Roveto per far fronte alla grave situazione determinata  ieri che ha purtroppo causando anche due vittime". Così in una nota il parlamentare abruzzese, Filippo Piccone.  "Siamo vicini alle istituzioni territoriali – aggiunge Piccone - in questo ennesimo momento di difficoltà per gli ingenti danni provocati ai cittadini, alle loro abitazioni, le coltivazioni, le varie attività produttive ed infrastrutturali. Un pensiero particolare va alle famiglie delle due vittime rimaste tragicamente coinvolte.  Emerge con ancora più forza – evidenzia Piccone - la necessità di spostare l'asse degli interventi di messa in sicurezza dei territori da una logica emergenziale ad una di lungo periodo. Un ringraziamento - conclude Piccone- all'importante opera di soccorso messa in atto dai vigili del fuoco, protezione civile,carabinieri, polizia, corpo forestale, tecnici Enel e associazione di volontariato".

PEZZOPANE (PD): "TRAGEDIA TERRIBILE''. "Una tragedia terribile. Il bilancio del maltempo nelle zone della Valle Roveto e della Marsica è stato pesantissimo. È costato due vite umane, quelle di Adonia Sabatini e Giovanni Tolli, morti mentre cercavano di mettere in salvo le loro abitazioni dalla furia delle acque. Una notizia davvero dolorosa. Rivolgo ai familiari delle vittime il mio cordoglio e la mia vicinanza, così come esprimo la mia solidarietà e il mio sostegno all’intera popolazione colpita da questa tragedia". Lo dice la senatrice del Pd Stefania Pezzopane, eletta in Abruzzo. "Sono ingenti - prosegue Stefania Pezzopane - anche i danni provocati alla popolazione, alle abitazioni, all’agricoltura e alle attività produttive. Mi sono immediatamente attivata per sostenere la richiesta urgente dello stato di calamità nazionale. In queste ore sono in costante contatto con il ministero dell’Economia e con il sottosegretario De Micheli, con il presidente della Regione Abruzzo D’Alfonso e il vice presidente Giovanni Lolli, con i consiglieri regionali del territorio che stanno lavorando per fare una prima stima dei danni, con i sindaci della Valle Roveto e della Marsica colpiti dal maltempo e anche con alcuni colleghi senatori dell’alto Lazio, altra regione colpita, per attivare tutti gli strumenti d’intervento necessari, compresa la possibilità di inserire nella prossima legge di Stabilità le misure di sostegno necessarie. La reazione della popolazione è stata ammirevole - conclude la senatrice - Tutti si sono messi al lavoro, per essere di supporto ai volontari e per ripristinare quanto prima una situazione di normalità. Anche nella ennesima tragedia si dà prova di grande umanità e solidarietà".

Redazione Independent


giovedì 15 ottobre 2015, 17:52

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marsica
maltempo
morti
civitella roveto
tagliacozzo
affluente liri
abruzzo
valle roveto
Cerca nel sito