Abruzzo nella morsa del gelo. Temperature sotto lo zero

La colpa è della perturbazione Burian che sta portando venti gelidi da Oriente. L'Aquila è la città più fredda: meno 5 gradi nella notte

Abruzzo nella morsa del gelo. Temperature sotto lo zero

LA SITUAZIONE DEL METEO IN ABRUZZO. La colpa dell'ondata di maltempo che sta portando neve, piogge e venti gelidissimi, è di una perturbazione che arriva dall'Oriente. Burian, questo il nome assegnatogli dagli esperti di meteo, si sta abbattendo sulla costa Adriatica ed il Centro Sud, portando le temperature delle principali città d'Abruzzo molti gradi al di sotto dello zero.

Il capolugo L'Aquila si conferma la più fredda: nella notte la colonnina di mercurio toccherà anche i - cinque gradi. Non se la passano meglio Teramo e Chieti dove le temperature della notte saranno stabilmente sotto lo zero (-1/-3). La più calda, se così si può dire, sarà Pescara. Secondo il sito ilmeteo.it, infatti, le temperature non scenderanno sotto lo zero.

Previsto un miglioramento delle condizioni ed un innalzamento delle temperature già a partire dalla giornata di domani.

Redazione Independent 

lunedì 09 febbraio 2015, 19:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
meteo
l\'aquila
pescara
teramo
chieti
burian
maltempo
neve
martedi
Cerca nel sito