Abruzzo: la terra continua a tremare al largo di Vasto

Il sisma ha avuto ipocentro a 7 km di profondità ed epicentro a oltre 20 km dalla terra ferma

Abruzzo: la terra continua a tremare al largo di Vasto

LA TERRA TREMA AL LARGO DELLE COSTE VASTESI. La terra continua a tremare vicino a noi. Stamattina alle 6,33 una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata al largo di Vasto. Il sisma ha avuto ipocentro a 7 km di profondità ed epicentro a oltre 20 km dalla terra ferma.

Giusto per restare in tema segnaliamo un' altra scossa di terremoto, questa volta veramente forte in Turchia di magnitudo 5,3, ha vicino la località di Bodrum a 14 chilometri della costa sudest della città turca e 10 chilometri profondità. Ancora nessuna informazione su possibili danni a cose o persone. Il sisma ha provocato il panico nel frequentato centro turistico dell'Egeo ed e' stata avvertita anche nella vicina isola greca di Kos. I sismogrofi anche ieri hanno segnalato un terremoto nella stessa area di magnitudo 4,6.

C.M.

martedì 08 agosto 2017, 16:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
terra
trema la terra
scosse terremoto
vasto
ultime notizie
terremoto
sisma abruzzo
Cerca nel sito

Identity