Abruzzo in spiaggia: prezzi degli stabilimenti balneari in leggero rialzo quest'estate

E' quanto emerge da un'indagine dell'Adoc secondo cui e' la Sardegna la Regione piu' cara. La nostra regione segna un + 3,8% rispetto allo scorso anno

Abruzzo in spiaggia: prezzi degli stabilimenti balneari in leggero rialzo quest'estate

CARO OMBRELLONE ABRUZZO: COSTI AUMENTATI DEL 3,8%. Caro ombrellone in Abruzzo anche per l'estate 2016. A sostenerlo è una indagine dell'Adoc secondo cui i prezzi degli stabilimenti balneari sono rialzo quest'estate: in media le maggiorazioni registrate nelle regioni sono del 2,4% mentre la Sardegna resta la Regione piu' cara. Le Regioni dove si registrano i maggiori aumenti sono Sardegna (+5,2%) e Campania (+4,1%), seguite da Puglia e Abruzzo (+3,8%), Basilicata e Marche (+3,7%). Mediamente, i costi da sostenere per il solo utilizzo dei servizi standard degli stabilimenti e' pari a poco meno di 30 euro per famiglia, con punte massime in Sardegna (40 euro) e Liguria (39 euro). Ma nel calcolo dei costi da sostenere per una giornata al mare vanno inseriti quelli destinati alla ristorazione, con una spesa media di 25 euro a famiglia e gli extra (come parcheggio e docce calde quando non comprese nei servizi standard), in media poco piu' di 5 euro al giorno. Complessivamente, una famiglia puo' arrivare a spendere 59 euro per una giornata al mare, con punte minime in Molise (48 euro) e massime in Sardegna (78 euro). Nonostante il lieve rialzo dei costi, il mare e le localita' balneari italiane continuano ad essere le mete preferite dai turisti italiani, scelte dal 65% dei partenti. La Sicilia e' la Regione piu' gettonata (19% delle preferenze), seguita da Puglia e Lazio. Il periodo preferito per il soggiorno e' ovviamente agosto, ma anche settembre, che mediamente prevede prezzi inferiori del 30% rispetto all'alta stagione.

Redazione Independent

lunedì 27 giugno 2016, 15:13

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
abruzzo
spiaggia
prezzi
adoc
costo
classifica
stabilimenti balneari
Cerca nel sito