Abruzzo, appello comune in difesa del Corpo Forestale dello Stato

Iniziativa del parlamentare Giulio Sottanelli (Scelta Civica), in 48 ore raccolte già 150 adesioni. Ieri un incontro presso la Provincia di Pescara

 Abruzzo, appello comune in difesa del Corpo Forestale dello Stato

IL CFS DEVE VIVERE. L'Abruzzo si mobilita e lancia un appello comune in difesa del Corpo Forestale dello Stato e contro il ddl sulla "Riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche". L'appello, promosso dal deputato Giulio Sottanelli (Scelta Civica), ha ottenuto in 48 ore oltre 150 adesioni: dai parlamentari alla Regione, da decine di Comuni ai Parchi nazionali e le associazioni ambientaliste. Un'adesione confermata anche dai 100 rappresentanti di altrettanti Comuni che ieri, con tanto di fascia tricolore addosso, hanno partecipato a un incontro presso la Provincia di Pescara.

La sentinella ambientale

venerdì 03 aprile 2015, 08:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ambiente
corpo
abruzzo
difesa
forestale
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!