A Sulmona l'idea del liquore al confetto. Sarà presentato all'Expò

Il prodotto, dopo mesi di ricerca, è stato prodotto dal Liquorificio Ovidio. L'ammininistratrice Elisa Di Giovanni: "E' anche un omaggio al Poeta Ovidio"

A Sulmona l'idea del liquore al confetto. Sarà presentato all'Expò

IL LIQUORIFICIO OVIDIO DI SULMONA PRODUCE IL PRIMO LIQUORE AL CONFETTO. Nasce il primo liquore al confetto. Il prodotto, dopo mesi di ricerca, è stato prodotto dal Liquorificio Ovidio di Sulmona e mira a valorizzare il prodotto tipico della città, il confetto. Il liquore, a base di zucchero, mandorla e vaniglia, sarà commercializzato a breve, e sarà presente, a Casa Abruzzo, spazio della Regione nel centro di Milano, in occasione dell'Expo 2015. L'obiettivo è distribuirlo in tutta Italia e anche all'estero. Il liquorificio Ovidio, infatti, forte di una antica tradizione caratterizzata da ricette familiari, da qualche anno è stato riconvertito e entrato nel mercato. L’azienda ha un valido pacchetto clienti già interessato al prodotto.  “Già da qualche tempo” spiega Elisa Di Giovanni amministratrice dell'azienda “stavamo pensando di realizzare il liquore al confetto, poi con l'avvicinarsi del 2017, importante anniversario del bimillenario della morte del poeta Ovidio, abbiamo cominciato a lavorare sul prodotto e dopo ricerche, prove e esperimenti siamo riusciti a raggiungere l'obiettivo. Riteniamo che la valorizzazione di un territorio passi anche attraverso prodotti di qualità, nonostante la crisi, che ha fortemente penalizzato il nostro settore, andiamo avanti con tenacia”.  Il segreto del liquore al confetto è l'esaltazione dei sapori e degli odori caratteristici del prodotto, quali zucchero, mandorla e la vaniglia, ma nelle giuste dosi per evitare sapori troppo forti.  Il liquore al confetto si accompagna con il dessert o il gelato.

Redazione Independent

sabato 18 aprile 2015, 18:08

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
liquore
confetto
sulmona
elisa di giovanni
expo
ovidio
Cerca nel sito