Luci a San Siro (tre punte)

Bergodi conferma il 4-3-1-2 anche contro il Milan con Weiss, Vukusic e Abbruscato. Occhio a El Sharaawy

Luci a San Siro (tre punte)

IL PESCARA A SAN SIRO CON VUKUSIC, WEISS E ABBUSCATO. Cristiano Bergodi insisterà col modulo che gli ha fruttato la vittoria, nel secondo tempo, contro il Genoa: e cioè in campo a San Siro col 4-3-2-1. In difesa, out Cosic e Romagnoli, l'allenatore di Bracciano proporrà Balzano a destra, Terlizzi e Bocchetti al centro e Modesto a sinistra, con la speranza che Robinho, Boateng ed El Sharaawy non siano troppo in vena. A centrocampo "Matti" Nielsen sarà confermato assieme al brasiliano "piedi buoni" Togni, col "Vichingo" Bjarnason pronto a galoppare sulla mediana mancina. In avanti il 23enne Weiss cercherà di "cambiare marcia" ai biancazzurri nella speranza che uno Vukusic ed Abbruscato possa buttarla dentro. Quintero in panca per scelta tecnica ma pronto ad entrare a gara iniziata per utilizzare quel suo sinistro veloso come un cobra.

PROBABILE FORMAZIONE.

Milan (4-3-3): Amelia; Abate, Zapata, Yepes, De Sciglio; Montolivo, Ambrosini, Nocerino; Robinho, Boateng, El Sharaawy. All. Allegri

Pescara (4-3-1-2): Perin; Balzano, Terlizzi, Bocchetti, Modesto,; Nielsen, Togni, Bjarnason, Wiss; Vukusic, Abbruscato. All. Bergodi

Romanzo

domenica 16 dicembre 2012, 11:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
formazione
milan
san siro
gara
classifica
el sharaawy
boateng
allegri
vukusic
Cerca nel sito