A Pescina brucia ancora un'auto. Domenica era toccato a carabiniere

Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per domare le fiamme. Indagano i carabinieri di San Benedetto dei Marsi

A Pescina brucia ancora un'auto. Domenica era toccato a carabiniere

PESCINA BRUCIA DA DUE NOTTI: CHE COSA STA SUCCEDENDO? Cosa sta succedendo a Pescina, piccolo comune idi 4.152 abitanti della Marsica in provincia dell'Aquila? In sole due notti sono andate a fuoco due automobili e gli episodi non sono dovuti al caso. Domenica sera, infatti, era stata incendiata l'auto di un carabinierie mentre ieri notte una Peugeot 307, parcheggiata nei pressi dell'abitazione del proprietario, è andata completamente distutta.

 

Sono dovuti intervenire i Carabinieri che con l'ausilio dei Vigili del fuoco di Avezzano (L'Aquila) hanno domato le fiamme.

Adesso tocca scoprire chi è l'autore di questi attentati incendiari che stanno turbando non poco la tranquillità del cittadini del borgo marsicano.

Redazione Independent

martedì 21 aprile 2015, 11:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescina
incendio
auto
carabiniere
san benedetto dei marsi
Cerca nel sito