A Pescara le celebrazioni dela giornata mondiale della terra

Una serie di performance artistiche e dibattiti, all'insegna del rapporto uomo-ambiente, che coinvolgeranno luoghi simbolo di Pescara e provincia.

A Pescara le celebrazioni dela giornata mondiale della terra
L'ABRUZZO CELEBRA LA GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA. Dal suggestivo “risveglio” ambientale, alle 6.sulla spiaggia nell’Area Madonnina di Pescara, con lo spettacolo teatrale “Miti d’Acqua – dalle Metamorfosi d’Ovidio” di O Thiasos Teatro Natura, alla partenza per un giro in bicicletta roller e running, toccando alcuni luoghi simbolo di Pescara, dove artisti e comitati di cittadini si soffermeranno su questioni naturali e ambientali.

Il pomeriggio inizia all'insegna dell'acqua, alle 16.30, nella Riserva Naturale Regionale “Sorgenti del Pescara” di Popoli, per toccare, nel vivo, il prezioso elemento che la generosa natura ci regala. 

A seguire la staffetta per l’ acqua, che, grazie alla collaborazione di alcuni podisti, sarà portata, di mano in mano, fino a Pescara. Arrivo al tramonto, intorno alle 19,30, nei pressi del Ponte d’Annunzio, dove, nel corso di una cerimonia collettiva, l'acqua sarà simbolicamente restituita al fiume.

Finale, alle 21.00, nello Spazio Matta, con il reading “Borracce di Poesia” di Alessandro Ricci e “Terra d’Artisti “- performance a basso impatto energetico messe in scena da attori, danzatori, artisti visivi e musicisti a cura di Gruppo Alhena, Artlab e Deposito dei Segni.

Un'iniziativa promossa dalla Rete Artisti per il Matta, Scienza Under 18, Mila Donnambiente, in collaborazione con le associazioni ambientaliste WWF Abruzzo, Italia Nostra, Marevivo, Ecoistituto, Pescara Bici, Conalpa, Pro Natura Abruzzo, Runners Pescara.
Redazione Independent

martedì 22 aprile 2014, 10:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giornata
mondiale
terra
pescara
wwwf abruzzo
italia nostra
marevivo
ecoistituto
pescara bici
conalpa
pro natura abruzzo
runners pescara
Cerca nel sito

Identity