35enne di Cesena trovato morto a Pescara, si ipotizza il suicidio

L'uomo è stato rinvenuto senza vita ieri sera in un'abitazione di via Enrico Toti. Avrebbe ingerito dei farmaci

35enne di Cesena trovato morto a Pescara, si ipotizza il suicidio

L'HANNO TROVATO SENZA VITA. Si sarebbe suicidato un 35enne scomparso da Cesena e rinvenuto senza vita ieri sera a Pescara in un'abitazione in via Enrico Toti. L'uomo e' stato trovato dalla zia, che si e' rivolta al 118 e alla polizia, ma per lui non c'era piu' niente da fare. Avrebbe ingerito dei farmaci.

Nella casa, che e' disabitata e di proprieta' della nonna del 35enne, sono stati trovati alcuni medicinali. L'uomo, residente a Pescara, si era allontanato da Cesena e la sua scomparsa era stata denunciata ai carabinieri. Pare che avesse perso il lavoro, per cui la polizia non esclude che la decisione di togliersi la vita sia legata a questo. La morte risalirebbe a una decina di giorni fa. Sul posto la squadra volante, la scientifica e il medico legale. Il corpo e' a disposizione dell'autorita' giudiziaria.

Redazione Pescara

venerdì 06 maggio 2016, 12:46

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
incidenti
stradali
feriti
ospedale
ambulanza
cronaca
Cerca nel sito