2011. Record di passeggeri

L'Aeroporto d'Abruzzo si conferma uno scalo importante: 550mila viaggiatori. Bene anche il 2012

2011. Record di passeggeri

AEROPORTO, 550MILA PASSEGGERI NEL 2011 -  Nel 2011 l'aeroporto d'Abruzzo ha registrato il record di passeggeri, raggiungendo le 550mila unità (di cui 450 hanno volato con Ryanair e il resto con Alitalia) e nei primi mesi del 2012 c'è stato un aumento di passeggeri del 14 per cento rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, consentendo allo scalo pescarese di superare, per la prima volta, l'aeroporto di Ancona. La crisi però si fa sentire anche in questo settore e il coefficiente di riempimento degli aerei è sceso del 4 per cento per cui il 2012 si potrebbe chiudere sì con un superamento dei  passeggeri rispetto allo scorso anno, ma non di moltissimo. Sono queste, in sintesi, le informazioni fornite dal presidente della Saga, Lucio Laureti, alla commissione Turismo della Provincia di Pescara, presieduta da Ettore Pirro, nel corso dell'incontro di oggi all'aeroporto. Erano presenti anche l'assessore provinciale al Turismo Aurelio Cilli, il presidente della Provincia di Pescara Guerino Testa e il direttore della Saga, Piero Righi.

SOSPESO IL VOLO PER TORONTO - Si è parlato anche della sospensione del volo Pescara - Toronto e il rappresentante del Pd ha consegnato a Laureti una raccolta di firme finalizzata a ripristinare il collegamento. "Si è trattato - ha spiegato Laureti - di una decisione della compagnia che di punto in bianco ha eliminato anche il volo con Lamezia e mantenuto quello con Fiumicino". 

Reda Inde

giovedì 19 luglio 2012, 11:20

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
aeroporto
d'abruzzo
passeggeri
ryanair
alitalia
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!